Viandante sul mare di nebbia

Viandante sul mare di nebbia
Caspar David Friedrich, 1818
Come viandanti, saliamo una strada scoscesa appoggiati ad un bastone per arrivare a vedere un mare di nebbia. Quel mare di nebbia che è anche soprattutto dentro di noi. Il nostro mare di nebbia da cui emergono, come fossero iceberg o cime di montagne, i pensieri rimossi che riaffiorano perché hanno una base profonda come la possiedono l’iceberg e le vette delle montagne. Essi non navigano nella nebbia ma spuntano tra la nebbia, la nebbia non può nascondere tutto. Qualcosa riaffiora sempre. E davvero “il naufragar m’è dolce in questo mare”?
La postura dell’uomo ritratto, è una postura rilassata, un uomo in contemplazione di un’immagine sublime e quindi sì, sembrerebbe un dolce naufragar. Che cosa vede, il nostro uomo del dipinto? Vede o sente o meglio, percepisce? Forse percepisce che quello è il suo luogo, è parte di tutto questo

[…] E come il vento
Odo stormir tra queste piante, io quello
Infinito silenzio a questa voce
Vo comparando: e mi sovvien l'eterno,
E le morte stagioni, e la presente
E viva, e il suon di lei. Così tra questa
Immensità s'annega il pensier mio:
E il naufragar m'è dolce in questo mare.

Nel paesaggio abita l’uomo, abita lì tra le vette e le nebbie e quando lo ammira sembra che l’uomo ritrovi se stesso. Di là, oltre la montagna, oltre la siepe c’è l’infinito:

[…] Ma sedendo e mirando, interminati
Spazi di là da quella, e sovrumani
Silenzi, e profondissima quiete
Io nel pensier mi fingo; ove per poco
Il cor non si spaura.

4 commenti:

  1. Viandante sul mare di nebbia, forse il quadro che esprime meglio al mondo le tematiche e gli ideali del romanticismo. Probabilmente è il quadro più presente in tutti i saggi sul romanticismo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già! Se si pensa al Romanticismo, a molti viene spontanea alla mente questa immagine. E ultimamente mi sembra anche attuale.

      Elimina
    2. Era presente anche nella mia tesina del liceo! ;)

      Purtroppo Friedrich ne esce un po' ridimensionato, tanto questo dipinto adombra il resto della sua pur meritevole produzione.

      Elimina
    3. E' vero, ci sono tante sue opere che non hanno lo stesso riconoscimento e, invece, meriterebbero di avere maggiore visibilità.

      Elimina