27 novembre 2012

10° malessere della Sposa del Diavolo


Sono arrivata sulla terra con l’Anticiclone Caronte e sono ancora qua; comincia a fare freddo per me abituata alle fiamme roventi dell’Inferno. Oh Diavolo, quanto mi mancano le ustioni dell’inferno! Ho nostalgia anche di quel Diavolo di mio marito e del nostro pargolo demoniaco. Sì, avete capito, sono qui per salutarvi. Anche se rimanessi, comunque sia, il nostro addio sarebbe inevitabile tra meno di un mese, perché voi state per morire tutti quanti; morirete tra meno di un mese. Il famoso brivido della morte, il momento in cui vi passerà di fronte tutta la vostra vita come in un film. Il 21-12-2012: fine del mondo. Che cosa vedrete in quel momento? Potrete dire di essere stati davvero voi i registi di quel film o siete stati diretti da registi inesperti e sciagurati? E voi? Voi che vi siete fatti dirigere? Avvolgere il nastro, contestare il regista non si può. Attori, siete stati attori diretti da qualcuno, non siete state persone. Questo ho notato da quando sono arrivata sulla terra con Caronte: recitate una parte, la meno difficile, quella accettata dalla maggioranza perché maggiori saranno gli applausi. Parlate con frasi fatte, leggete libri insulsi, parlate di malanni e vi lamentate (o all’Inferno avrete davvero motivo di lamentarvi!). Ma questo mondo finirà.

Michelangelo
Giudizio universale (particolare)
In realtà non è proprio così, è solo la fine della vostra Terra perché l’Inferno ci sarà ancora, anzi da quel giorno sarà più affollato; arriverete a ondate, vi ammasserete alla porta dell’Inferno con la ferocia di entrare a tutti i costi perché tra stare all’Inferno e fuori dalla sua porta ma non più sulla Terra, credetemi, preferirete entrare. Cosa lasciate alle spalle? Niente, solo fuoco e acqua. E tante mosche. Mi devo affrettare mi aspettano giorni di grande lavoro. Stivarvi tutti non sarà semplice. Il mondo si capovolgerà: l’Inferno sarà abitato, la Terra deserta; l’Inferno sarà vivo, la Terra sarà morta.

1 commento:

  1. Almeno staremo al caldo. Guardiamo il lato positivo.

    Mi mancherà la Sposa del Diavolo, ma del resto il lavoro è lavoro.

    RispondiElimina