Punti di vista ... gatto in meditazione


Gatto fachiro in meditazione in un fico d’India:
“…sono un fiore di cactus … sono un fiore di cactus … sono…”


9 commenti:

  1. Il gatto è spesso in meditazione. E' un grande osservatore. A volte trovo il mio che sta fissando qualcosa intensamente allora mi avvicino e gli chiedo di farlo vedere anche a me.

    P.S.: Come sta procedendo la lettura de Donne che corrono coi lupi? Sei arrivata alla sua interpretazione di Barbablu?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io chiedo al mio di farmi capire cosa sta osservando ma...niente, è il suo segreto.
      La lettura sta procedendo, molto lentamente, ma va avanti e Barbablù sì l'ho già incontrato, probabilmente terminato il libro, ci farò un post, anche se sto mettendo troppa carne al fuoco ma magari, appena arriveranno temperature più fresche anche il mio cervello riprenderà ritmi più decisi.

      Elimina
  2. Per un gatto tutto è possibile. Se vuole essere un fiore di cactus, sarà un fiore di cactus!
    A volte osservo i miei gatti fissare nel vuoto e ho come l'impressione che riescano a captare qualcosa di profondo anche nell'aria attorno a loro. Secondo me, sono le creature più magiche e misteriose della Terra!

    Sono molto simpatici questi post su i punti di vista.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti piacciano, fanno parte dei post "spensierati"!

      Elimina
  3. Non a caso i gatti sono i guardiani dell'oltretomba. Sono vigili e notano cose che a noi sono nascoste.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero sono vigili e al primo rumore sospetto si nascondono sotto il letto (ho fatto anche la rima). A volte si trovano nei cimiteri dove la loro presenza ricorda davvero quella di guardiani dell'oltretomba; e non sono nemmeno inquietanti, sono proprio a casa.

      Elimina
  4. I gatti sono animali magici. Amo la loro natura indipendente e la loro capacitá di essere sempre vicini a te nonostante tutto. Creature meravigliose.
    Anche migliori di noi cosidetti umani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me gli umani hanno degli istinti bestiali che cercano di reprimere mentre gli animali hanno una spiritualità che gli umani non comprendono...come vedi ne parlo con distacco perchè io non sono umana :)

      Elimina
  5. Non sono sicura di voler sapere cosa vedono che noi non vediamo e forse, neanche capiamo. E' vero la spiritualità degli animali nasconde segreti e profondità che la nostra bassezza non può comprendere.
    Raffaella

    RispondiElimina