Il Dalai Lama in Emilia


Mentre Milano gli rifiuta la cittadinanza onoraria, il Dalai Lama porta le sue parole di conforto e coraggio da eterno esiliato, donando, inoltre  50.000 dollari alle popolazioni dell'Emilia colpite dal terremoto.

2 commenti:

  1. Così vanno le cose... per fortuna ci sono persone sensate come il Dalai Lama che riescono a vedere oltre i confini politici e i riconoscimenti che vanno a chi meno li merita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grande e, secondo me, una delle poche persone felici sulla terra, nonostante tutto.

      Elimina