Oggi gatto Lucrezio compie 7 anni

Questo nella foto è Lucrezio, il mio convivente da 7 anni. Dopo un periodo di sopportazione siamo passati al compromesso: fusa in cambio di croccantini, cuccia fornita di un maglione di lana, lettiera che fa la palla e un posticino nel letto durante l'inverno.


....dimenticavo...ho dovuto cedere anche la coperta sul divano.
Qui aveva pochi mesi e si accontentava di un semplice cuscino: era solo una tattica per capire quando avrebbe potuto prendere il sopravvento.

9 commenti:

  1. Bellissime fotografie! E tanti tantissimi auguri al "padrone di casa"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, lui è il padrone io sono la sua colf! Grazie

      Elimina
  2. Tanti auguri al gatto Lucrezio! :D
    Anche io ho un gatto in casa. Ormai ha colonizzato tutti i letti della casa, i divani, diverse coperte, i cassetti e persino gli armadi.
    Ma gli vogliamo tutti troppo bene per non lasciarlo fare.
    Peccato che l'unico di cui riconosca l'autorità sia mio padre. ^^

    RispondiElimina
  3. Grazie Sofia Stella! E' vero i gatti con la loro calma si insinuano dovunque, zitti zitti, sempre lì che dormono e poi un giorno ti accorgi che non hai più neanche un angolino sul divano; però mettono di buon umore, quanto è meglio essere svegliati dal gatto che dalla sveglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace quando il mio Micio entra silenziosamente nella mia stanza, mentre sto scrivendo o studiando; con passo felpato arriva fin sotto la mia sedia e poi mi saluta (meow) e allunga una zampa. Troppo carino!!! >(^._.^)<

      Elimina
  4. Auguri, pero' manca qualcosa....
    Yo

    RispondiElimina