2 luglio 2011

La Gioconda, un autoritratto, un gatto o ...


Da secoli ci tiene a distanza, con il suo sguardo enigmatico come il suo sorriso. Visitata al Louvre ogni anno da migliaia di turisti che lei continua a guardare a distanza, protetta da un cordone che tiene lontana la folla. O forse è lei che guarda noi?
Ricorda l’espressione del gatto: enigmatico, ti osserva, ti tiene a distanza però ti attira. Leonardo Da Vinci amava i gatti; sosteneva che il gatto è il capolavoro più completo della Natura. E se lo dice Leonardo…come dargli torto? E la Gioconda e il gatto sembra ne sappiano più di noi, abbiano visto qualcosa di cui noi non siamo a conoscenza. Quale mistero? Quale disincanto? Da dove vengono? Dal genio probabilmente, il primo dalla genialità della Natura, il secondo dell’uomo Leonardo, guardando questi due capolavori non si può che rimanerne attratti. La Gioconda ci guarda e sa di essere una donna amata, guarda il suo pittore che la ama e che lei ama, nella Gioconda c’è l’amore che Leonardo provava per lei o, forse, per se stesso, se fosse vero, come molti studiosi ritengono, che La Gioconda sia l’autoritratto di Leonardo. Così piccola nei suoi 77 cm per 53 e così potente da far muovere milioni di turisti, far nascere infinite ipotesi sulla sua identità e il suo mistero, contesa da sempre la sua proprietà. Ma un capolavoro non ha patria, è una Patria.
Post: Gemella Gioconda



By centuries keeps us away with its enigmatic look like his smile. Visited the Louvre each year by thousands of tourists that she keeps watch from a distance, protected by a cord which takes away the crowd. Or maybe it's you who watch us? Remember the expression of cat: enigmatic, you observe, keeps you from a distance however you drew. Leonardo Da Vinci loved cats; He argued that the cat is the most complete masterpiece of nature. And if it says Leonardo … we agree. And la Gioconda and the cat looks like he knows more than we have seen something of which we are not aware of. What mystery? Such disenchantment? Where do they come from? From the genius probably, the first by the genius of nature, the second man Leonardo, watching these two masterpieces that remain cannot be drawn. The Mona Lisa looks at us and knows to be a beloved woman, watch her painter that he loves her and that she loves, Gioconda there is love that Leonardo was trying for you or, perhaps, for himself, if that was true, as many scholars believe that the Mona Lisa is a self-portrait of Leonardo. So small in its 77 cm to 53 and so powerful as to move millions of tourists, to endless speculation about his identity and his mystery, disputed by his property. But a masterpiece has no homeland, is a homeland.

1 commento:

  1. la traduzione in spagnolo la possiamo avere?

    RispondiElimina